INTERNO DOMESTICO

Francesco Bocchini, Gregorio Botta, Simone Cametti, Guglielmo Castelli, Alessandra Giovannoni, Silvia Iorio, Robert Pan, Gioacchino Pontrelli, Enrico Tealdi e Antonello Viola.

 

Dal 6 al 31 ottobre 2015



Francesca Antonini Arte Contemporanea è lieta di presentare "Interno domestico";, una collettiva che comprende opere di Francesco Bocchini, Gregorio Botta, Simone Cametti, Guglielmo Castelli, Alessandra Giovannoni, Silvia Iorio, Robert Pan, Gioacchino Pontrelli, Enrico Tealdi e Antonello Viola.

La galleria inaugura la nuova stagione espositiva presentando una selezione di opere in un allestimento limitato a una sola sala, quella centrale, che per l’occasione assume le sembianze di un ambiente intimo e raccolto. Un interno domestico, in cui trova spazio un numero limitato di lavori di piccolo o piccolissimo formato, raccolti in una quadreria che evidenza la dimensione privata del fare - così come del guardare - l’opera.

Dai piccoli meccanismi di Bocchini agli oggetti di Cametti, dai vetri di Botta alle costellazioni di Iorio, dai minuscoli paesaggi in cornice di Tealdi alle vedute ad acquarello di Giovannoni, dai ritratti a tinte tenui di Castelli alle cromie acide di Pontrelli, per arrivare ai monocromi di Viola e alle resine di Pan, i lavori in mostra parlano di un rapporto personale e privato tra l’autore e l’opera, guidato dalla necessità di concentrare il lavoro in una dimensione ridotta.

A metà tra la wunderkammern e la casa del collezionista, in questo spazio si modulano affinità elettive, rimandi, contrasti e contrappunti tra pratiche diverse, invitando l’osservatore a una nuova lettura delle opere e delle ricerche dei singoli artisti.