MARCO DELOGU

Nato a Roma nel 1960. Vive e lavora a Londra dal 2015.


MOSTRE PERSONALI
 

2014

Luce attesa, XII Commissione Roma, Museo d’Arte Contemporanea Roma – Macro, Via Nizza, Roma.

2013

Ritratti di ritratti, Tempio di Romolo, Foro Romano, Roma.

2012

La natura della notte, galleria Il segno, Roma;

L’altra ego (con Giosetta Fioroni), Museo d’Arte Contemporanea Roma – Macro, Via Nizza, Roma.

2011

Nature, Multimedia Art Museum, Mosca;

Equestrian Studies, Glaz Gallery, Mosca.

2010

Cardinals and Criminals, Randall Scott Gallery, New York;

Soli Neri, Studio Stefania Miscetti, Roma.

2008

Nature, Studio Stefania Miscetti, Roma;

Noir et Blanc, Accademia di Francia, Villa Medici, Roma e Studio Stefania Miscetti, Roma.

2007

Due migrazioni, Ex-GIL, Roma;

Quattro Studi di Cavalli- Four Equestrian Studies, Musei Capitolini, Roma.

2006

Cattività, Palazzo Valentini, Roma;

Italianità, Temple University, Roma.

2005

Fotografie di sculture 1989-2003, Moscow house of Photography, Mosca.

2004

Cattività, Studio Stefania Miscetti, Roma e Galleria Nepente, Milano.

2003

SPQR, Fabio Sargentini, L'Attico, Roma.

2002

Senex, Ala Mazzoniana, Roma e ai Mercati di Traiano, Roma.

2001

Cardinali, Palazzo delle Esposizioni, Roma;

Retrospettiva, Su Palatu ‘e sas Iscolias, Villanova Monteleone (SS).

2000

I trenta assassini, Palazzo Pubblico, Siena.

1999

Cattività, Galleria Comunale Arte Moderna e Contemporanea, Roma;

I dieci assassini, Galleria Equilibri Precari, Roma.

1997

Mare o Monti, Galleria AAM, Roma;

Compositori, Accademia di Francia, Villa Medici, Roma.

1996

Portrait de compositeurs, IRCAM, Centre Georges Pompidou, Parigi;

Ritratti Etruschi, Museo Etrusco, Grotte di Castro;

Fuori Tutti, Galleria Colonna, Roma.

1995

Ritratti Romani, Warburg Institute, Londra;

Nature, Galleria Acta International, Roma;

Marco Delogu, Istituto italiano di Cultura, Londra.

1994

Ritratti Romani, Galleria La Nuova Pesa, Roma;

Testa-tera. I contadini veneti e la bonifica laziale, Studio Mezzaluna, Roma.

1991

Marco Delogu, Ambasciata di Francia, Palazzo Farnese, Roma.

1989

Memoires d'Hadrien, interpretazione fotografica del libro di Marguerite Yourcenar, Galleria Navona

del Centro Culturale Francese, Roma e Galleria del Centro Culturale Francese, Palermo.

1987

Frammenti di un discorso amoroso, interpretazione fotografica del libro di Roland Barthes, 

Galleria Navona del Centro Culturale Francese, Roma.

 

MOSTRE COLLETTIVE
 

2014

History Recast, Photography and Roman Sculputure in Contemporary Art, a cura di Lindsay Harris, American Academy in Rome.

2011

ILLUMInazioni, selezionato da Rosetta Loy e Elisabetta Rasy, 54°Esposizione Internazionale d'Arte la Biennale di Venezia, Padiglione Italia, Arsenale, Venezia;

5x25, a cura di Laura Cherubini, Galleria La Nuova Pesa, Roma.

2010

A Better Tomorrow, Studio Stefania Miscetti, Roma;

A Question of Time 2, a cura di Alessandra Capodiferro, Lavinia Ciuffa e Marco Delogu American Academy in Rome;

Margini dell’Italia, a cura di David Forgacs, British School at Rome, Roma;

In the Middle, a cura di Cristiana Collu, Il MAN, Nuoro.

2009

A Question of Time 1, a cura di Alessandra Capodiferro, Lavinia Ciuffa, Marco Delogu e Matthew Monteith, American Academy in Rome;

Just around the corner, PHC festival Capalbiofotografia, cura di Marco Delogu, Il Frantoio,

Capalbio (GR);

Sulla pelle, ReportageAtriFestival, a cura di Giovanna Calvenzi, Mario Peliti e Laura Serani, Atri (CH).

2007

La Porpora Romana. Ritrattistica cardinalizia dal Rinascimento al Novecento, a cura di Francesco Petrucci e Maria Elisa Tittoni, Museo di Roma - Palazzo Braschi, Roma.

2005

Forza Motrice, a cura di Marco Delogu e Fabio Sargentini, Officine centrali trambus, Roma.

2002

L'antenato, a cura di Philippe Daverio, Galleria Phenix Etrusca, Capalbio.

1995

Photographing Sculpture: from Fox Talbot to the Present Day, a cura di Geraldine A. Johnson, The Strange Print Room, University College, Londra e Henry Moore Foundation, Leeds;

Comme dans un Miroir/As in a looking glass, a cura di Henri Charles Favrod, Musée de l'Elisée, Losanna.